Cerchi la casa delle tue vacanze? Ti aiutiamo noi!

Se cerchi la casa per trascorrere le tue vacanze con tutte le comodità sei nel posto giusto.

Abbiamo a disposizione Appartamenti, B & B e Residence con ogni comfort a due passi dal mare e dalla bellissima città di Senigallia!

Villa Pedossa

Immersa nel paesaggio collinare marchigiano, vicina al mare e alla città di Senigallia,è Villa Pedossa, luogo ideale per la vostra evasione dalla città e dai suoi ritmi, da soli, in compagnia della famiglia o degli amici senza rinunciare ai confort e allo stile: il vostro “country escape”!

La Villa è un’antica casa colonica, appena sapientemente restaurata ponendo grande attenzione ai dettagli, dalla scelta dei materiali della massima qualità agli arredi: il risultato è un piacevole connubio tra tradizione ed eleganza, tra stile e funzionalità.
Sicuramente apprezzerete gli elementi architettonici originari, come la muratura di mattoni, la travatura in legno a vista, la pavimentazione con mattoni di recupero, tipiche della zona, e le porte in legno massello.

Residence Mare Verde

Il residence “Mare Verde”, si trova a Senigallia in via U. Giordano, 44/b, in una zona privilegiata, nel famoso quartiere residenziale del “Vivere Verde” caratterizzato da ampi giardini e parchi giochi per i bambini, da alberi di quercia secolare, con il vantaggio di trovarsi a soli due passi dal mare – appena 5 minuti a piedi dalla rinomata Spiaggia di Velluto – e a pochi minuti a piedi (appena 15) dal centro storico di Senigallia. La città vanta il riconoscimento della bandiera blu d’Europa, assegnatagli per la qualità delle acque del suo mare.

Gli appartamenti che variano dai 50 mq ai 100 mq

Ogni appartamento dispone dei seguenti servizi: TV schermo piatto; TV satellitare; servizio telefonico interno; biancheria con cambio settimanale (camere, bagno e cucina); lavatrice; asse e ferro da stiro; riscaldamento.

www.mareverde.it

APPARTAMENTI PRIVATI LUNGOMARE MAMELI

Appartamento in splendida posizione sul lungomare, a 30 metri dalla spiaggia e vicino al centro di Senigallia. Posizionato al primo piano di una palazzina di recente costruzione con ascensore. L’appartamento di 45 mq, dotato di aria condizionata, è composto da: zona cottura provvista di tavolo per 4/6 persone e TV; soggiorno con divano-letto e porta-finestra su terrazzo vista mare, coperto con tavolo per fare colazione, pranzare e cenare all’aperto; camera con letto matrimoniale e con portafinestra che dà sul terrazzo; seconda camera con letto a castello a 2 posti; bagno con doccia. Doccia condominiale esterna, portabiciclette e posto auto per 2 automobili riservato all’interno di garage servito da cancello automatico. Zona ben servita comprensiva di stabilimenti balneari multiservizi per tutte le età e ristoranti. Max 4/5 persone.

IL FRATINO B & B

Distendere corpo e mente in uno spazio che profuma di casa e di mare.
Dormire un sonno ristoratore per poi svegliarsi in cerca di nuove esperienze.
100 passi per giungere al bagnasciuga e godere di un’alba mozzafiato nel panorama di Senigallia.

Il Fratino B&B accoglie i suoi ospiti in un ambiente curato e dai dettagli materici in legno naturale, bamboo e rattan. L’atmosfera marittima è avvolgente, è un luogo di pace e relax.

Presentati (articolo di esempio)

Questo è un articolo di esempio, pubblicato originariamente come parte della Blogging University. Abbonati a uno dei nostri dieci programmi e inizia bene il tuo blog.

Oggi pubblicherai un articolo. Non preoccuparti di come appare il blog. Non preoccuparti se non gli hai ancora dato un nome o ti senti sopraffatto. Devi solo fare clic sul pulsante “Nuovo articolo” e dirci perché sei qui.

Perché lo fai?

  • Perché darà un nuovo contesto ai lettori. Di cosa vuoi parlare? Perché dovrebbero leggere il tuo blog?
  • Perché ti aiuterà a focalizzare le idee e cosa ti piacerebbe realizzare con il tuo blog.

L’articolo può essere breve o lungo, un’introduzione personale alla tua vita o una dichiarazione d’intenti tipica da blog, un manifesto per il futuro o un semplice schema dei tipi di cose che speri di pubblicare.

Per aiutarti a iniziare, ecco alcune domande:

  • Perché stai scrivendo su un blog pubblico, invece di tenere un diario personale?
  • Di quali argomenti pensi che scriverai?
  • Con chi ti piacerebbe connetterti tramite il blog?
  • Se il blog avrà successo nel corso del prossimo anno, quale scopo speri avrai raggiunto?

Non sei incatenato a nessuna di queste cose: uno degli aspetti meravigliosi dei blog è il modo in cui si evolvono costantemente a mano a mano che impariamo, cresciamo e interagiamo con gli altri, ma è bene sapere dove e perché hai iniziato e formulare i tuoi obiettivi potrebbe ispirarti qualche altro articolo.

Non riesci a pensare a come iniziare? Scrivi la prima cosa che ti viene in mente. Anne Lamott, autrice di un libro che amiamo sullo scrivere, dice che devi darti il permesso di scrivere una “prima bozza scadente”. Anne fa esattamente il punto: inizia a scrivere e preoccupati di modificarlo solo in un secondo momento.

Quando sei pronto per pubblicare, assegna al tuo articolo da tre a cinque tag che descrivano il focus del tuo blog: scrivere, fotografia, fiction, genitorialità, cibo, automobili, film, sport, qualsiasi cosa. I tag aiuteranno le persone che si interessano di questi argomenti a trovarti nel Lettore. Assicurati che uno dei tag sia “zerotohero”, in modo che anche altri nuovi blogger possano trovarti.

Presentati (articolo di esempio)

Questo è un articolo di esempio, pubblicato originariamente come parte della Blogging University. Abbonati a uno dei nostri dieci programmi e inizia bene il tuo blog.

Oggi pubblicherai un articolo. Non preoccuparti di come appare il blog. Non preoccuparti se non gli hai ancora dato un nome o ti senti sopraffatto. Devi solo fare clic sul pulsante “Nuovo articolo” e dirci perché sei qui.

Perché lo fai?

  • Perché darà un nuovo contesto ai lettori. Di cosa vuoi parlare? Perché dovrebbero leggere il tuo blog?
  • Perché ti aiuterà a focalizzare le idee e cosa ti piacerebbe realizzare con il tuo blog.

L’articolo può essere breve o lungo, un’introduzione personale alla tua vita o una dichiarazione d’intenti tipica da blog, un manifesto per il futuro o un semplice schema dei tipi di cose che speri di pubblicare.

Per aiutarti a iniziare, ecco alcune domande:

  • Perché stai scrivendo su un blog pubblico, invece di tenere un diario personale?
  • Di quali argomenti pensi che scriverai?
  • Con chi ti piacerebbe connetterti tramite il blog?
  • Se il blog avrà successo nel corso del prossimo anno, quale scopo speri avrai raggiunto?

Non sei incatenato a nessuna di queste cose: uno degli aspetti meravigliosi dei blog è il modo in cui si evolvono costantemente a mano a mano che impariamo, cresciamo e interagiamo con gli altri, ma è bene sapere dove e perché hai iniziato e formulare i tuoi obiettivi potrebbe ispirarti qualche altro articolo.

Non riesci a pensare a come iniziare? Scrivi la prima cosa che ti viene in mente. Anne Lamott, autrice di un libro che amiamo sullo scrivere, dice che devi darti il permesso di scrivere una “prima bozza scadente”. Anne fa esattamente il punto: inizia a scrivere e preoccupati di modificarlo solo in un secondo momento.

Quando sei pronto per pubblicare, assegna al tuo articolo da tre a cinque tag che descrivano il focus del tuo blog: scrivere, fotografia, fiction, genitorialità, cibo, automobili, film, sport, qualsiasi cosa. I tag aiuteranno le persone che si interessano di questi argomenti a trovarti nel Lettore. Assicurati che uno dei tag sia “zerotohero”, in modo che anche altri nuovi blogger possano trovarti.

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito